Avvocato Mara Navarro
STUDIO LEGALE
CONSULENZA
LEGALE
Un avvocato
al tuo fianco
per muoverti con sicurezza
nel mondo della legge

Notizie

11-01-2016
Negoziazione Assistita

È un nuovo strumento per la risoluzione stragiudiziale delle controversie.
Il decreto legge 133/2014 introduce la negoziazione assistita con l’intento di evitare il ricorso avanti al tribunale snellire il numero di processi pendenti.

LE PECULIARITÀ
La convenzione di negoziazione assistita avviene tra avvocati, ed è un accordo attraverso il quale le parti, che non si sono rivolte a un giudice o a un arbitro, dichiarano di cooperare in buona fede e con lealtà per risolvere la controversia tramite l’assistenza dei propri legali in via bonaria.

Dopo il conferimento dell’incarico, l’avvocato dovrà informare il cliente della possibilità di ricorrere a questo strumento con la precisazione che la mancata informativa costituisce infrazione disciplinare da parte dell’avvocato stesso.

Circostanza rilevante da evidenziare è che l’esperimento del procedimento di negoziazione assistita è condizione di procedibilità per:

• le domande giudiziali relative a controversie in materia di risarcimento del danno da circolazione di veicoli e natanti;
• le domande di pagamento, a qualsiasi titolo, di somme non superiori a 50 mila euro.

 

L'esperto risponde
Contattaci per illustrarci il tuo problema. Sapremo consigliarti al meglio.

ENTRA